Una storia da leggere assolutamente!Vi farà riflettere moltissimo sulle vostre amicizie…

Questa è una storia vera di una donna di mezza età che visse in India e aveva come animale domestico un serpente, per la precisione un pitone, che lei amava tanto.

storia-donna-serpente

Il serpente era lungo quattro metri e sembrava in buona salute, fino a quando un giorno smise di mangiare. Questa mancanza di appetito proseguì per parecchie settimane. La donna disperata provò in tutti i modi a cercare di far mangiare il suo pitone, ma senza risultati, fino a quando decise di portarlo dal veterinario .
Il veterinario, dopo aver ascoltato con attenzione la donna le domandò: “Il vostro serpente durante la notte, si avvolge intorno a voi nel letto per tutta la sua lunghezza?“, la donna risultò visibilmente sorpresa per tale domanda e rispose: “sì sì lo fa, tutti i giorni. E quando lo fa mi fa ancora più tenerezza.

Avendo compreso il problema, il veterinario disse qualcosa di sconvolgente e inaspettato alla signora:
“il serpente non è malato, si sta solo preparando per mangiarvi. Ogni volta che vi abbraccia, avvolgendosi intorno al vostro corpo, sta prendendo le misure con accuratezza. Si sta preparando per l’attacco, e non mangia in modo da avere spazio sufficiente per digerirvi più facilmente “

Questa storia vuole solo regalarvi questa morale:

Anche se hai amici che sono vicino a te 24 ore al giorno, giorno e notte, 7 giorni su 7 e sei affettuoso con loro, devi avere sempre gli occhi aperti perchè perfino loro potrebbero avere inaspettate e cattive intenzioni. Non importa quanto amore gli dai.
È necessario identificare il serpente intorno a voi e le sue vere intenzioni. Baci e abbracci non sono sempre onesti. Non temere il nemico che ti attacca, ma abbi paura dell’amico falso che si abbraccia.

loading...