STEPHEN HAWKING: “QUESTE SARANNO LE CAUSE DI ESTINZIONE DELL’UMANITÀ”

La fine del mondo viene annunciata periodicamente e per le cause più disparate. Predetta da santoni o letta nelle stelle, in coincidenza di grandi appuntamenti per l’umanità o in base a calcoli pseudoscientifici.

Come scrive LEGGO: Mentre la maggior parte delle persone tende ad ignorare queste teorie, quando a parlare della scomparsa dell’umanità è Stephen Hawking – forse lo scienziato più brillante della storia moderna –  sono tutti più propensi all’ascolto.

 In un video diffuso dall’organizzazione sanitaria svedese, GEN-PEP, Hawking avverte che un consumo eccessivo e l’aumento della letargia sarà la causa della morte di tutti noi. “Al momento l’umanità deve affrontare una grande sfida e milioni di vite sono in pericolo.

Vedo il mondo nel suo insieme e io sono qui per affrontare uno dei più gravi problemi di salute pubblica del 21° secolo. Anche oggi molte persone muoiono per complicazioni legate al peso e l’obesità.
Mangiamo troppo e ci muoviamo troppo poco.

Per fortuna la soluzione è semplice: più attività fisica e cambiamento nella dieta”. Secondo GEN-PEN, l’inattività fisica è oggi la quarta causa di morte nel mondo, e incredibilmente, sempre più persone oggi muoiono per complicazioni legate all’obesità che non alla fame.

Fonte: qui

loading...