Sperma e formaggio elisir di lunga vita: ecco come la spermidina mantiene giovani

spermidina-formaggio-638x425

All’interno del formaggio e dei funghi, i ricercatori hanno scoperto che è presente una sostanza che è in grado di migliorare la salute, allungando la vita e proteggendo il cuore. Stiamo parlando della spermicida che appartiene alla classe delle poliammine, svolge un importante ruolo nel metabolismo cellulare e il suo nome nasce dal fatto che è stata identificata nello sperma. Lo studio, intitolato “Cardioprotection and lifespan extension by the natural polyamine spermidine”, è stato pubblicato su Nature Medicine e dimostra come l’assunzione di spermidina possa influenzare il nostro metabolismo mantenendoci giovani. Vediamo come ci riesce.

I ricercatori hanno somministrato ad un gruppo di topi dell’acqua alla quale è stata aggiunta la spermidina, mentre il gruppo di controllo aveva a disposizione acqua non contaminata. I dati raccolti hanno dimostrato una maggiore durata della vita per i topi a cui è stata somministrata la sostanza, oltre ad un miglioramento delle funzioni del cuore e una ridotta pressione sanguigna.

Ma come funziona la spermidina?

Gli scienziati spiegano che la sostanza riesce ad indurre autofagia cellulare che porta alla distruzione di parti di cellule disfunzionali o inutili, questa rimozione selettiva molto importante migliora in generale il metabolismo dei soggetti a cui è stata somministrata la spermidina.

Lo studio dei ricercatori della University of Graz, come dicevamo, per ora è stato effettuato unicamente sui topi, ma ci sono buone probabilità che gli stessi risultati siano applicabili agli esseri umani, anche se non sono chiare le eventuali quantità utili a mantenerci giovani e a proteggere il nostro cuore. Insomma, per ora possiamo incrementare le quantità formaggi, grano integrale, funghi e… a quanto pare, sperma.

continua su: http://scienze.fanpage.it/sperma-e-formaggio-elisir-di-lunga-vita-ecco-come-la-spermidina-mantiene-giovani/
http://scienze.fanpage.it/

via ScienzeFanPage

loading...