Il segreto per raggiungere l’orgasmo? È tutta una questione di ritmo

unnamed-14

Per le donne non sempre è scontato il raggiungimento dell’orgasmo al termine di un rapporto sessuale: c’è chi dice che sia una questione psicologica, chi fisica e chi di capacità del partner. Secondo gli scienziati della Northwestern University, l’orgasmo è anche una questione più meccanica di quanto possiamo immaginare e il perché ce lo spiegano all’interno dello studio intitolato “The whole versus the sum of some of the parts: toward resolving the apparent controversy of clitoral versus vaginal orgasms” e pubblicato su Socioaffective Neuroscience & Psychology.

Adam Safron, autore dello studio, ha preso in considerazione svariati studi effettuati sull’argomento e ne ha tratto una conclusione interessante: per raggiungere l’orgasmo ci vuole ritmo. In che senso? Il ricercatore spiega che la stimolazione ritmica incrementa le onde cerebrali a determinate frequenze, questo processo, chiamato trascinamento neurale, accompagnato da una stimolazione sessuale sufficientemente intensa e duratura, porta il corpo a sincronizzarsi con il cervello.

A questo punto del rapporto sessuale, la sincronia è tale da portarci in uno di trance che è fondamentale per permetterci di raggiungere l’orgasmo. “Il sesso è una sorgente di sensazioni piacevoli e di connessioni emotiva – spiegano i ricercatori – ma oltre a questo rappresenta anche uno stato alterato di coscienza”. La sincronizzazione permette la propagazione dei segnali, poiché i neuroni ‘viaggiano’ meglio se stimolati da un ritmo costante.

Lo studio sottolinea inoltre l’importanza della musica come metronomo che accompagna questo meccanismo che si conclude con l’acme del godimento. Ora che il meccanismo appare più chiaro, non resta che trovare il proprio ritmo e una persona che sappia mantenerlo costante e a lungo.

continua su: http://scienze.fanpage.it/il-segreto-per-raggiungere-l-orgasmo-e-tutta-una-questione-di-ritmo/
http://scienze.fanpage.it/

loading...