Come preparare la zuppa di curcuma e pomodoro in 15 minuti per combattere cancro, infiammazioni e altro

Come combattere le infiammazioni

Il fattore più importante che siamo costretti a controllare quando ci troviamo a combattere un’infiammazione è la nostra dieta. Se da un lato esistono alimenti che a nostra insaputa causano infiammazioni pericolose, dall’altro è stato provato che ne esistono altri con effetti opposti. Uno di questi è la curcuma.

I benefici della curcuma

La curcuma è utilizzata da molto tempo nella medicina Cinese e nella medicina Ayurvedica per le sue proprietà antinfiammatorie. E’ stata pienamente adottata nella cultura occidentale per lo stesso motivo. Uno studio del 2011 ha testato i suoi effetti contro artriti nei topi, ed è stato scoperto che la curcuma diminuisce la produzione di citochine infiammatorie mentre aumenta la produzione di citochine antinfiammatorie nel corpo. Queste ricerche inoltre hanno comparato la curcuma allo zenzero, ed è stato scoperto che è unantinfiammatorio migliore dello zenzero.

La curcuma viene utilizzata anche per migliorare la salute del sistema digerente. Più specificamente, può aiutare a curare il Morbo di Crohn, le ulcere, e patologie infiammatorie dell’intestino. Inoltre, la curcuma è un antiossidante, dunque può prevenire il cancro. Uno studio che ha testato 3 tipi differenti di radici di curcuma ha scoperto che è in grado di ridurre il cancro al seno, il cancro al colon, la leucemia ed il melanoma.

I benefici del pepe nero

Assumere la curcuma con il pepe nero porterà al livello massimo i suoi effetti benefici. C’è una sostanza nel pepe nero chiamata piperina che aumenta l’assorbimento della curcuma nel corpo (biodisponibilità) del 2000%! Anche da solo, il pepe nero può combattere l’ossidazione nel corpo e stimolare una buona digestione.

I benefici del pomodoro

I pomodori sono ricchi di licopene, ciò che li colora di un rosso vivace! Ma anche ciò che li rende dei forti antiossidanti. Questo non ridurrà solamente il rischio di cancro ma consumare licopene può anche prevenire malattie del sistema cardiovascolare abbassando i livelli di colesterolo nel sangue. La biodisponibilità del licopene (il nostro corpo lo assorbe con facilità) aumenta significativamente quando mangiamo dei pomodori cucinati rispendo a quando mangiamo dei pomodori freschi.

Ricetta: zuppa di curcuma e pomodori

Questa zuppa colorata, deliziosa, vegana dispone di tutti e tre gli ingredienti che combattono malattie croniche. Inoltre è fantastico il tempo che impieghiamo nel prepararla: soli 15 minuti!

Cosa ti serve:

  • 3/4 di tazza piena di pomodori ciliegini, ben lavati e tagliati a metà;
  • 1 barattolo di pomodori a pezzettoni (non scartate il sugo);
  • ½ tazza di brodo vegetale a basso contenuto di sodio;
  • 1 cipolla tritata;
  • 2 spicchi d’aglio tritati;
  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere;
  • 1 cucchiaino di olio di cocco;
  • ½ cucchiaino di sale;
  • 1 cucchiaino di basilico essiccato;
  • 1 cucchiaio di aceto di mele;
  • pepe nero fresco per insaporire.

Preparazione:

  • Friggi la cipolla e l’aglio nell’olio di cocco a media cottura per 1 minuto;
  • Aggiungi la curcuma e i pomodori ciliegini;
  • Cuoci fino a quando i pomodori diventeranno morbidi;
  • Aggiungi i pomodori in barattolo, il brodo vegetale, l’aceto di mele e il basilico;
  • Porta ad ebollizione;
  • Copri il tegame e lascia cuocere a fuoco lento per 5 minuti;
  • Frulla fino a far diventare il tutto cremoso;
  • Condisci con sale e pepe.
Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

via PaneCirco

loading...