Olio di Tea Tree: ecco perché devi sempre averlo in casa. 20 modi per utilizzarlo

tea-tree-cop-ok-640x455

Avete mai sentito nominare il Tea Tree Oil? Forse lo conoscete meglio come olio essenziale di melaleuca. Beh, se per caso anche questo nome non vi dice nulla, partiamo dal capire cos’è.

Viene estratto dalle foglie dell’albero di Melaleuca alternifolia che è specie vegetale originaria dell’Australia. Dove ancora oggi, in diverse zone viene fatta la raccolta di questa pianta spontanea, che poi subisce un procedimento molto delicato di distillazione attraverso il vapore acqueo.  Viene attualmente impegata nella cosmesi naturale e nella pulizia della casa grazie alle sue proprietà curative e disinfettanti.

I migliori oli essenziali vengono realizzati seguendo i principi dell’agricoltura biologa, senza l’impiego di solventi chimici. Attenzione quindi nella scelta del Tea Tree Oil, leggendo bene l’etichetta, in modo da acquistare un prodotto del tutto naturale: lo trovate in erboristeria ma anche online e il prezzo medio si aggira sui 10 euro.

Come abbiamo scritto, il Tea Tree Oil ha proprietà disinfettanti ma anche antibatteriche, cicatrizzanti, antimicotiche, antiodoranti. Ha un odore persisente che può dare anche un certo fastidio, ma non deve essere quasi mai utilizzato puro (comela  maggior parte degli oli essenziali), bens’ diluito in acqua o in olio vegetale. Anche perchè il suo potere è così intenso che ne bastano davvero poche, se  non una singola goccia. Ricordatevi di conservare sempre al buio gli oli essenziali perchè sono particolarmente sensibili alla luce.

E ora che abbiamo fatto un po’ di chiarezza su cosa sia, ecco i 20 (ma sono molti di più), utilizzi:

1. ANTISETTICO

In caso di piccole ferite, diluite una o due goccie i olio vegetale e mettetele su un batuffolo di cotone. Usatelo tamponando la ferita.

2. ACNE

Diluite una goccia in olio vegetale e applicatela sul brufolo in questione. Effetto assicurato!

3. INFLUENZA

Basta aggiungere due o tre gocce all’acqua bollente dei vostri suffamigi per sentirsi subito meglio

4. FORFORA

Diluite due o tre gocce nel vostro shampoo abituale (ma che sia neutro) e utilizzato come sempre.

5. COLLUTTORIO

Fatelo in casa! Bastana un bicchiere di acqua, un cucchiaino di bicarbonato e due gocce di Tea Tree Oil. Disinfetta e rinfresca.

6. CATTIVI ODORI

Per i momenti di intensa sudorazione, preparatevi questo deodorante naturale: 50 gr di bicarbonato mischiati a 8 gocce di Tea Tree Oil. Conservatelo in un barattolo di vetro ben chiuso, al buio, e usatelo all’occasione.

7. MASSAGGI

Se volete tonificarvi, unite a 20 ml di olio di mandorle dolci, 6 gocce di olio essenziale di tea tree.

8. ANTIFUNGINO

Una goccia diluita in olio può essere tamponato sui funghi presi soprattutto durante le attività sportive.

9. RAFFREDDORE

Riscaldate poche gocce di olio essenziale e sfregatele sulle mani respirando profondamente i suffamigi diretti: vi libererà le mucose nasali in poco tempo.

10. MUFFA

In un contenitore di quelli che hanno lo spray, metteteci un litro di acqua, aggiungete mezzo bicchiere di aceto rosso e 17 gocce di Tea Tree Oil. Spruzzatelo dove avete la muffa e lasciate agire per qualche ora.

11. MULTIUSO

Ovviamente essendo un prodotto che disinfetta e purifica, ha molti utilizzi in casa. Dagli specchi ai sanitari, diluito in acqua è perfetto per molte cose.Per ottenere un buon profumo unite qualche goccia di limone all’acqua e all’olio essenziale.

12. PULIZIA DEI PAVIMENTI

15 gocce di Tree Oil + 15 gocce di eucalipto + mezzo bicchiere di bicarbonato in un secchio di acqua, e i vostri pavimenti risplenderanno.

13. PICCOLI OGGETTI

Per difinfettare piccoli oggetti come maniglie, mobili, oggetti… usate qualche goccia su un panno inumidito e passetelo più volte.

14. PER I VIAGGI

Se ve lo portate dietro, avrete un valido alleato per disinfettare ambienti che non vi convingono. Poche gocce su un panno vi doneranno la sicurezza di dormire sonni tranquilli.

15. ANTI ZANZARE

Se mettete qualche goccia nel brucia essenze, potrete dire addio alle zanzare.

16. ANTI PUNTURE

Una goccina, pura o diluita applicata sulla puntura, calmerà il prurito e sgonfierà la zona.

17. DETERSIVO

Una decina di gocce aggiunte al detersivo per il bucato faranno risplendere i vostri panni.

18. LAVASTOVIGLIE

Stesso discorso per la lavastoviglie: qualche goccia nella vaschetta ogni tanto, avranno il potere di disinfettare sia la macchina che le stoviglie.

19. CREMA PULENTE

Se unite un po’ di bicarbonato insieme a 5 gocce di Tea Tree e acqua quanto basta per creare una pasta, la potrete utilizzare (sfregando con una spugna), sulle zone più difficili della cucina o del bagno. Eliminerà tutto lo sporco.

20. ALLONTANARE LE FORMICHE

Più o meno lo stesso discorso delle zanzare: mettetene qualche goccia pura vicino alle porte in modo da tenerle lontane.

Fonte: www.elle.it
via PaneCirco

loading...