Nel 2030 smetteremo di fare l’amore, il motivo è veramente inquietante. Guardate…

Siamo abituati a guardarlo, ma non più a farlo come si faceva una volta.

A dare quello che potrebbe passare come un “terribile annuncio” è il dottor David Spiegelhalter, docente alla prestigiosa università di Cambridge nonché autore di un libro, “Sex by numbers”, in cui si parla di questa attività ormai nota a tutti, ma praticata da pochi e che potrebbe essere la causa reale dell’estinzione della nostra razza.

Secondo alcuni studi portati avanti da lui stesso, le persone stanno diminuendo di anno in anno le volte in cui praticano del buon sesso con il proprio partner. Si è passati da un rateo di cinque volte mensili negli ormai lontani anni ’90, alle quattro volte mensili degli anni duemila, giungendo alle tre volte al mese dell’ultimo decennio.

Stando al pensiero del dottor Spiegelhalter, si è arrivati a questo punto grazie, o forse sarebbe meglio dire “a causa”, dell’evoluzione tecnologica e di distrazioni di vario genere che ci portano a stare legati alla televisione, allo smartphone ed a tutte quelle apparecchiature che ci permettono di stare “collegati” con il resto del mondo, ma che ci allontanano sempre più dalle persone che abbiamo al nostro fianco.

La colpa è della tecnologia e delle serie tv?

Molte persone, ai giorni nostri, preferiscono distendersi sul proprio letto e collegarsi alla rete per poter guardare le proprie serie tv preferite e scambiare messaggi con i propri amici, o semplicemente per leggere quanto viene pubblicato sui social network. Nel 2014 venne creato un sondaggio tra 143 coppie eterosessuali e ciò che ne venne fuori risultò non poco drammatico: ad interrompere il rapporto sessuale era, nella maggior parte dei casi, lo smartphone che squillava per chiamate ricevute, messaggi e notifiche derivanti dai vari social network a cui molti sono ormai iscritti.

Si è arrivati dunque alla conclusione che la tecnologia, la stessa che ha portato alle stelle il mondo del pornofacendolo conoscere a tutto il mondo in maniera quasi del tutto gratuita, porterà all’estinzione della nostra razza, poiché fin troppo abituata a vedere il sesso praticato nei porno da vedere un calo di desiderio sessuale nella propria vita di coppia.

via AttivoTV

loading...