ECCO LE MIGLIORI POSIZIONI PER STIMOLARE IL PUNTO G

94583_452933

Ogni donna ha il diritto di scoprire insieme al proprio compagno quelle posizioni che consentono  distimolare il proprio Punto G, ed il modo migliore per farlo é senza dubbio sperimentare sempre nuove posizioni del sesso. Oggi, appunto, vogliamo suggerirvi alcune posizioni del Kamasutrapensate proprio per  trovare e stimolare il Punto G, a voi la scelta!

Per favorire l’orgasmo femminile bisognerebbe privilegiare tutte le posizioni dell’amore in cui la donna può muovere liberamente il bacino, così da trovare il migliore angolo di penetrazione pereccitare il Punto G; l’uomo a sua volta deve avere la possibilità di penetrare la donna in profondità.

Fra le migliori posizioni per stimolare il Punto G ci sono quelle in cui l’uomo penetra la donna da dietro, perchè in questo modo il pene raggiunge facilmente la parte anteriore della vagina dove infatti si trova il Punto G.

Ci sono numerosissime posizioni del Kamasutra che consentono questo tipo di penetrazione, eccone alcuni esempi:

  • la posizione del granchio in cui la donna é sdraiata di spalle sopra l’uomo; appoggiandosi sulle proprie gambe la donna può controllare la profondità ed il ritmo della penetrazione ma anche la direzione del pene in vagina, inoltre ha le mani libere per stimolare il clitoride;
  • la posizione dell’ape in cui l’uomo é seduto e la donna é a cavalcioni su di lui dandogli le spalle; anche in questo caso la donna controlla il movimento, stimola il Punto G e gode di una penetrazione profonda;
  • la posizione del lupo in cui la donna é in piedi dando le spalle all’uomo che la penetra da dietro e puà contemporaneamente massaggiarle i seni e stimolarle il clitoride. Alcune varianti prevedono che la donna sia a gattoni o inginocchiata;
  • la posizione di lato, in cui sia uomo che donna sono sdraiati sul fianco, con la donna davanti.

Ci sono anche comunque anche le posizioni del Kamasutra in cui la donna sta sopra all’uomo sono ottime strategie per stimolare il Punto G. In queste posizioni infatti la donna può muoversi liberamente in base alle proprie sensazioni di piacere e l’uomo, premendo sulla pancia della donna, sopra l’osso pubico, riesce a stimolare il Punto G anche dall’esterno. Provare per credere!

via ItalianoSveglia

loading...