Ecco Cosa Succede al Tuo Corpo se Prendi la Vitamina D Per 3 Mesi

unnamed

La vitamina D è una vitamina liposolubile, che significa che viene depositata nel tessuto grasso del corpo. Le persone ottengono la vitamina D dall’esposizione al sole, mentre si trova in pochissimi alimenti. Negli Stati Uniti viene aggiunta al latte e nel cibo per neonati. Altre fonti alimentari di vitamina D sono il tuorlo d’uovo e alcuni tipi di pesce (salmone e sgombro).

Si tratta, purtroppo, di una delle vitamine più sottovalutate al mondo. Molte persone soffrono di carenza di vitamina D, senza neanche saperlo. Alcuni studi hanno dimostrato che, nel Regno Unito, la metà della popolazione adulta soffre di carenza di questa vitamina.

La funzione principale della vitamina D è assicurare un normale funzionamento di polmoni, cuore, muscoli e funzioni cerebrali. Inoltre, è una vitamina che il corpo può auto-produrre, se ci esponiamo al sole. Di seguito ti elenchiamo una lista di benefici della vitamina D.

  • Asma: la vitamina D migliora il funzionamento dei polmoni, prevenendo molti problemi respiratori.
  • Osteoporosi: assieme al calcio, la vitamina D aumenta la densità ossea e la resistenza delle ossa, evitando che si indeboliscano.
  • Infiammazioni: la carenza di vitamina D colpisce il sistema immunitario, rendendoci più vulnerabili ad infiammazioni.
  • Cuore: la vitamina D regola i livelli di pressione sanguigna, prevenendo problemi al cuore.
  • Allergie: è stata dimostrata una relazione diretta fra la carenza di vitamina D e le allergie fra i bambini.
  • Depressione: un problema direttamente connesso alle funzioni cerebrali. La vitamina D ci aiuta a prevenire depressione e ansia.

Le dosi giornaliere consigliate di vitamina D sono: da 400 a 800 UI (una capsula al giorno) fra le persone con meno di 50 anni e da 800 a 1000 UI fra le persone con più di 50 anni

Fonte: www.rimedio-naturale.it

loading...